Grotta del Cavallo

La Grotta del Cavallo è raggiungibile solo via mare ma… Tranquilli! Sono molti i pescatori che ogni giorno si offrono per un gita in barca per visitare le zone non raggiungibili via terra.
Uno dei punti di partenza prediletti dai pescatori è dalle  “Spiagge Nere”. Lasciato questo tratto di costa si circumnaviga Vulcanello, la successiva Valle dei mostri e la parte scoscesa e frastagliata della costa rocciosa fino a raggiungere la Grotta del Cavallo,  nome originato dalla presenza in passato di cavallucci marini.

Grotta del Cavallo in barca
Grotta del Cavallo
Grotta del Cavallo Vulcanello

Conosciuta come Grotta dell’Eremita, presenta quattro ingressi di cui uno adesso interrato.  Percorribile grazie alla luce riflessa in ingresso da un sifone naturale, questa grotta si presenta con passaggi costituiti da gallerie, pozzi, laghetti e formazioni di stalattiti, stalagmiti e cannule.
Presenta una conformazione “a volta” o a cupola in molti dei passaggi, data dall’effetto combinato nel tempo delle acque sulfuree e i vapori da esse sprigionate con il normale carsismo.

 
 
 
Riserva Vendicari