Malfa

Malfa è situata nella costa settentrionale dell’isola, tra Monte Rive e Monte Porri.
È un delizioso borgo, caratterizzato da abitazioni dal colore bianco, sparpagliate lungo il pendio che digrada verso il mare.

Il nome suo nome “Malfa”, deriva probabilmente dalla repubblica marinara di Amalfi, in quanto un gruppo di amalfitani nel XII sec emigrarono in questa zona costiera settentrionale dell’isola di Salina.
Le abitazioni, dal tipico colore bianco eoliano, molto caratteristiche, sembrano poggiate dolcemente su un pendio ripido che scivola verso il mare.

Malfa
Malfa chiesa
Malfa scorcio
Malfa panorama
Malfa mare
Malfa chiesa
Malfa attracco

In questa frazione infatti troviamo il porticciolo di Scario Galera ed una piccola spiaggia di ciottoli e massi lavici.

Vi consigliamo di visitare nella piazza principale la chiesa di Sant’Anna, edificata nel 700. All’interno troverete diversi dipinti e sculture di notevole ineteresse tra cui: La Natività della Vergine del 1742, la Madonna del Rosario del XIX sec., la Madonna della Guardia del XX sec., la scultura in legno raffigurante il Sacro Cuore del 1925.

Tutto attorno alla piazza potrete trovare numerosi localini e negozietti.

 
 
 
Riserva Vendicari