Cosa vedere a Salina

L’isola di Salina è suddivisa in tre comuni: Santa Marina (Lingua frazione di Santa Marina), Leini e Malfa… Borghi e scorci paesaggistici che mutano a distanza di pochi chilometri tutti da scoprire!

pollara12
malfa
leni2
rinella-leni
santamarina1
lingua-lungomare
lingua-di-notte

Lo scalo principale è quello di Santa Marina con il suo porto turistico, mentre sul versante nord ovest troviamo quello di Rinella.

Muoversi e fare il giro dell’isola per scoprire le varie attrazioni è abbastanza agevole con scooter o auto: Salina è infatti ben collegata al suo interno da comode strade che si sviluppano lungo le pendici dei monti.

Per chi non si fosse organizzato per tempo, nel periodo estivo è comunque presente un servizio di bus navetta che collega i vari centri attivo fino a tarda sera.

 
 
 
 
Riserva Vendicari